CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Attualità

Mastella si dimette da sindaco: venti giorni per riflettere

Mastella si dimette da sindaco: venti giorni per riflettere

Alla fine,Clemente Mastella si è dimesso da primo cittadino di Benevento, ma ci sono 20 giorni per ritirarle in attesa della scadenza del 24 febbraio. Tre giorni prima di compiere 73 anni, l'ex ministro della Giustizia, parlamentare dal 76 al 2008, dopo che alcuni consiglieri della sua maggioranza gli avevano fatto mancare l'appoggio scegliendo per uno esterno, alla fine ha scelto protocollando le dimissioni. Nel prossimo e vicino futuro, due sono le opzioni per il politico di Ceppaloni: ricandidarsi alla guida del Comune, oppure correre per le prossime regionali. Per il Comune, sono note le distanze dei rappresentanti della Lega che probabilmente non lo appoggeranno  mentre Forza Italia e' intenzionata a riproporlo come unico sindaco di capoluogo della Campania. Per le regionali, fonti da confermare, evidenziano la presentazione di una lista pro centro destra con ambizioni tutte da definire. In attesa comunque della conferma o meno delle dimissioni, a Benevento il caso Mastella tiene banco tra la maggioranza che appare in fibrillazione e l'opposizione che dovrà posizionarsi a seguito delle scelte future dell'ex ministro.

Condividi: