CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus

Categoria: Cronaca

 Prata – Casa d’appuntamento e festini scoperta dai carabinieri

Prata – Casa d’appuntamento e festini scoperta dai carabinieri

Prata Principato Ultra - Troppi rumori “strani”e l’andirivieni in un tranquillo condominio di Prata Principato Ultra hanno  insospettito le famiglie residenti. E così i carabinieri della locale  Stazione hanno scoperto una casa di appuntamenti. I militari hanno deciso di vederci chiaro con una serie di appostamenti che si sono conclusi con un blitz. Sono entrati […]
Dichiarazioni Brusca, il mondo politico solidale con Mancino

Dichiarazioni Brusca, il mondo politico solidale con Mancino

Le dichiarazioni di Giovanni Brusca non hanno lasciato indifferente il mondo politico che si è stretto attorno a Nicola Mancino destinatario delle accuse del mafioso. Di seguito alcuni degli attestati di stima in favore del senatoreEnzo De Luca, senatore del Pd«Circa venti giorni prima dell’assassinio del giudice Borsellino (19 luglio ’92), Riina avrebbe raccontato a […]
 Altavilla Irpina – Azzannata e uccisa dal suo cane

Altavilla Irpina – Azzannata e uccisa dal suo cane

Altavilla Irpina- Inquietante fatto di cronaca accaduto ad Altavilla Irpina dove il corpo privo di vita di una donna è stato trovato nel fondo agricolo adiacente all’abitazione. Dopo una prima ricostruzione si è ipotizzato che ad uccidere la donna sia stato il suo cane, un  anziano meticcio di grossa taglia che pare l’abbia azzannata alla gola ferendola a morte. Il […]
Bisaccia – Il “Di Guglielmo” presidiato dai Vigili del Fuoco ma non chiuderà

Bisaccia – Il “Di Guglielmo” presidiato dai Vigili del Fuoco ma non chiuderà

Bisaccia- L’ospedale “Di Guglielmo” è da ieri presidiato da cinque uomini dei Vigili del Fuoco che sopperiscono all’assenza di adeguate certificazioni per le norme antincendio. Gli operatori dovranno restare lì per 24 ore, il tempo giusto per adeguare la struttura ospedaliera alla legge ed archiviare la questione. Intanto si susseguono gli incontri in merito. […]
Arresto Schiavone: i chiarimenti della Fondazione Don Gnocchi

Arresto Schiavone: i chiarimenti della Fondazione Don Gnocchi

Sant’Angelo dei Lombardi – In relazione all’arresto di Vincenzo Schiavone, avvenuto all’interno dell’ospedale “Criscuoli” di Sant’Angelo dei Lombardi, la Fondazione Don Gnocchi, sottolineando di aver seguito le regolari procedure previste per i ricoveri, ribadisce quanto segue:la proposta di ricovero del paziente al Polo Specialistico Riabilitativo […]
Arresto Schiavone, Rotondi: “Complimenti a Manganelli e Bracco”

Arresto Schiavone, Rotondi: “Complimenti a Manganelli e Bracco”

Sull’arresto di Vincenzo Schiavone a Sant’Angelo dei Lombardi, arrivano i complimenti del ministro Gianfranco Rotondi. “Un colpo durissimo quello inferto dalla polizia alla camorra con l’arresto di Vincenzo Schiavone, cassiere del clan dei casalesi- ha affermato in una nota il ministro per l’attuazione del programma di Governo-. E’ un altro successo […]
Arresto Schiavone, Cantelmo, Dda: “Latitanti preferiscono Irpinia”

Arresto Schiavone, Cantelmo, Dda: “Latitanti preferiscono Irpinia”

La definisce una “strana presenza”, il procuratore aggiunto della Dda di Napoli, Rosario Cantelmo, quella di Vincenzo Schiavone, che, come altri latitanti di notevole spessore, ha preferito la provincia di Avellino per sfuggire alla cattura.“L’Irpinia viene considerata – dice Cantelmo – una zona tranquilla, ma anche qui il controllo da parte delle forze […]
 Arresto Schiavone, Maroni: Casalesi sempre più deboli, colpiti al cuore

Arresto Schiavone, Maroni: Casalesi sempre più deboli, colpiti al cuore

Il ministro Roberto Maroni, tramite una nota, si è congratulato con il capo della polizia, Prefetto Antonio Manganelli, per l’operazione che ha portato all’arresto, presso il centro riabilitativo Don Gnocchi a Sant’Angelo dei Lombardi,  di Vincenzo Schiavone, inserito nell’elenco dei cento latitanti più pericolosi d’Italia e ritenuto il cassiere […]
Arrestato a Sant’Angelo Vincenzo Schiavone “o copertone”: il cassiere dei Casalesi

Arrestato a Sant’Angelo Vincenzo Schiavone “o copertone”: il cassiere dei Casalesi

È stato arrestato a Sant’Angelo dei Lombardi, nella notte di Pasqua, Vincenzo Schiavone, 37 anni, accusato di omicidio ed estorsioni, considerato il cassiere del clan dei Casalesi, gruppo che fa capo al boss ergastolano Francesco Schiavone detto Sandokan, e tra i 100 latitanti piu’ pericolosi d’Italia.Latitante dal settembre del 2008, Vincenzo Schiavone detto […]
Avellino. Sequestrati due chili di eroina: in manette due persone

Avellino. Sequestrati due chili di eroina: in manette due persone

Avellino- Nel pomeriggio di ieri, a seguito di mirati servizi disposti e coordinati dal V. Q. Agg. Dr. Alessandro Salzano, e diretti dall’Ispettore Capo Oreste Bruno, comandante della Sottosezione Polizia Stradale di Avellino Ovest, tesi al contrasto delle attività illecite e criminose, su tutte le arterie della provincia (soprattutto A/16 e Racc. SA-AV), personale della Squadra di […]
Sturno. 43enne si toglie la vita, ennesimo suicidio in Irpinia

Sturno. 43enne si toglie la vita, ennesimo suicidio in Irpinia

Sturno- Angiolino Stanco 43enne di Sturno si è tolto la vita nella mattinata di oggi. L’uomo da tempo ammalato di depressione lavorava presso una fabbrica di Nusco, era sposato ed aveva due figlie una di 8 l’altra di 11 anni. E’ stata proprio la figlia maggiore a trovare il cadavere del padre, essendo accorsa dopo aver sentito lo sparo. La bambina ha immediatamente […]
Corecom, nomine annullate. Gianni Festa torna Presidente

Corecom, nomine annullate. Gianni Festa torna Presidente

Reintegrato il vecchio Corecom, Comitato regionale per le comunicazioni, con a capo Gianni Festa. E’ questa la decisione del Tar Campania che, accogliendo il ricorso presentato dal precedente presidente Gianni Festa, ha annullato le recenti nomine effettuate dal Consiglio regionale. Insieme a Festa avevano presentato ricorso anche i  consiglieri Marino Cerrato, Brunella Cimadomo, […]