CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus

Categoria: Cronaca

Operazione anticamorra “SLOT”: i dettagli e i nomi degli arrestati

Operazione anticamorra “SLOT”: i dettagli e i nomi degli arrestati

L’operazione odierna dei Carabinieri, che ha portato a 58 arresti di cui 5 ai domiciliari è stata denominata “SLOT”, ed era tesa ad aggredire la componente economica del clan camorristico Cava.L’indagine ha studiato tutte le attività imprenditoriale illecita svolta da Armando Della Pia, stabilmente inserito nel clan Cava, operante in diversi settori: […]
Operazione anticamorra dei Carabinieri, 58 arresti nella notte

Operazione anticamorra dei Carabinieri, 58 arresti nella notte

Vasta operazione nella notte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino che stanno eseguendo oltre cinquanta Ordinanze di Custodia Cautelare nei confronti di appartenenti al clan camorristico Cava, che da Quindici, operavano in Avellino e zone limitrofe imponendo la loro egemonia mediante i propri affiliati.Il maxi blitz interessa anche le province di Napoli, Salerno, Caserta, Roma, […]
Avellino, rapinano un’anziana: arrestati due giovani

Avellino, rapinano un’anziana: arrestati due giovani

Avellino- Il personale della Squadra Mobile della Questura di Avellino, partendo da una targa parziale di autovettura, che risultava intestata ad una società salernitana, è riuscita in poche ore ad identificare gli autori di una rapina ai danni di un’anziana signora avellinese di anni 77. La malcapitata nel rientrare a casa, in pieno centro città, è stata […]
Fuochi d' artificio al matrimonio: all' ospedale e denunce alla Procura

Fuochi d' artificio al matrimonio: all' ospedale e denunce alla Procura

Non tutti i festeggiamenti matrimoniali hanno un lieto fine, purtroppo si sa, ma questa volta l’epilogo è davvero particolare.  Due parenti dello sposo volevano suggellare la storica giornata con lo spettacolo dei fuochi d’artificio, peccato che l’inesperienza li ha costretti all’ospedale e il deferimento da parte dei Carabinieri intervenuti per  a seguito […]
Scandalo Moscati, Caracciolo: tutti gli interventi dovuti a patologie

Scandalo Moscati, Caracciolo: tutti gli interventi dovuti a patologie

L’indagine sullo scandalo Moscati continua senza soste. Il giudice Giuseppe Riccardi ha sentito i medici Francesco Caracciolo e la dottoressa Maria Giannitti, rispettivamente primario della chirurgia e direttrice del presidio ospedaliero San Giuseppe Moscati. I due medici hanno risposto a tutti i capi di imputazione che gli sono stati contestati. Si sono difesi entrambi da tutte le accuse. […]
 Omicidio del Terminio, Galyna massacrata con un oggetto di ferro

Omicidio del Terminio, Galyna massacrata con un oggetto di ferro

Galyna Dotsyak, è stata massacrata con un pesante oggetto, forse di metallo. Un delitto passionale, e questo spiegherebbe anche la violenza cieca con la quale l’assassino si è accanito sul corpo della donna. Le indagini dei carabinieri proseguono a ritmo serrato. Non è stata ancora fatta piena luce sul giallo, ma gli elementi raccolti stanno definendo nei dettagli il […]
 Blitz della Guardia di Finanza: 6 medici del Moscati in manette,22 persone coinvolte

Blitz della Guardia di Finanza: 6 medici del Moscati in manette,22 persone coinvolte

Avellino – Sei medici dell’azienda ospedaliera ‘Moscati’ di Avellino sono stati arrestati la notte scorsa dagli uomini della Guardia di finanza del comando provinciale di Avellino Gialle su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino al termine di una lunga e complessa indagine nella quale sono coinvolti 22 tra dirigenti e paramedici della stessa […]
Serino, la badante ucraina è stata uccisa con una decina di colpi

Serino, la badante ucraina è stata uccisa con una decina di colpi

Serino- L’esame autoptico ha chiarito ogni dubbio: Galyna Dotsyak la badante di origine ucraina di 54 anni, il cui cadavere è stato ritrovato nei boschi della località Maggese sul Terminio lo scorso 16 maggio è stata uccisa, massacrata con una decina di colpi. Una morte violenta sopraggiunta probabilmente al culmine di una aggressione. Il medico legale incaricato dalla […]
Giallo Terminio, anziano indagato: “Sono innocente, non so nulla della morte dell’ucraina”

Giallo Terminio, anziano indagato: “Sono innocente, non so nulla della morte dell’ucraina”

Rigetta tutte le accuse il 65enne di Serino raggiunto da un avviso di garanzia perché sospettato dell’omicidio di Alina, la 52enne trovata morta sui monti del Terminio. L’uomo è stato sentito dai carabinieri dopo 24 ore dal ritrovamento del cadavere. Un interrogatorio “da rimettere a verbale” secondo l’avvocato difensore del pensionato Elvira De Leo […]
Giallo Terminio, confermata l' identità della donna: era l’ucraina Galyna

Giallo Terminio, confermata l' identità della donna: era l’ucraina Galyna

Non ci sono più dubbi sull’identità del cadavere di donna ritrovato domenica pomeriggio nei boschi del Terminio alla località Maggese. Si tratta diGalyna, la badante ucraina di 52 anni scomparsa lo scorso 20 maggio. La svolta è arrivata grazie al riconoscimento effettuato da un parente della donna e da una sua conoscente, un’altra donna dell’Est […]
Roma – Avellinese trovata morta dissanguata nella vasca da bagno

Roma – Avellinese trovata morta dissanguata nella vasca da bagno

Roma – Viveva da sola in un appartamento di via Marco Fulvio Nobilione, nel quartiere Cinecittà la 76enne Laura D’Argenio trovata morta dissanguata nella vasca da bagno con il filo del telefono stretto attorno al collo e il corpo trafitto da tagli immerso nella vasca da bagno con sangue e  giornali incendiati vicino alla porta d’ingresso. Una tragedia nella capitale […]
Capi contraffatti, maxi sequestro della Guardia di Finanza

Capi contraffatti, maxi sequestro della Guardia di Finanza

Sequestro di capi contraffatti da parte della Guardia di Finanza. I controlli dei finanzieri sono scattati a Lacedonia, nell’area del Calaggio. La merce è stata trovata su un pullman di linea in servizio lungo la tratta Napoli-Foggia, sistema spesso utilizzato per il trasporto di merce contraffatta da parte di quanti, rifornendosi a Napoli, si dirigono verso la Puglia per la […]